Il messaggio di Forza Italia a Renzi: “Con noi sia riforma del Senato che Italicum, o sull’elettività…”

“Non esiste che Matteo Renzi porti avanti con noi la riforma del Senato e con il Movimento 5 stelle la legge elettorale”. Il messaggio di Silvio Berlusconi, all’indomani dell’incontro del premier con la delegazione degli uomini di Beppe Grillo, è inequivocabile. E racconta del timore concreto del Cavaliere di poter essere scavalcato dai grillini quale sparring partner del Partito democratico sul tema delle riforme istituzionali. “Sia chiaro – ha spiegato il leader azzurro ai suoi – il pacchetto è unico, e contiene sia la modifica del Senato sia l’approvazione definitiva dell’Italicum”.

Parole che serpeggiano all’interno del partito, e che arrivano all’orecchio di molti dei senatori convocati per una riunione sull’iter del testo base di Maria Elena Boschi in arrivo la prossima settimana nell’Aula di Palazzo Madama. “Così non va – sbotta uno di loro – se Renzi decide di accogliere le condizioni del M5s allora deve accettare anche la nostra volontà di un Senato che rimanga elettivo”.

Che l’elettività della futura Camera Alta sia un desiderata della gran parte di Forza Italia è cosa nota. Una posizione smussata solo dopo l’accordo siglato al Nazareno. Da quel giorno il tema dell’elettività è stato un tabù per il governo, che ha tenuto la ridotta dai numerosi assalti trincerandosi dietro una composizione per nomina o, al massimo, attraverso un’elezione indiretta da parte dei Consigli regionali.

Continua sull’Huffingtonpost.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...